Doctor Glass Cup Open
2013/2014

Articolo

Finale - Pich Team VS RI.VE.IN
14/06/2014

Amsicora ore 19

FINALE OPEN

PICH TEAM VS RI.VE.IN 3 – 1

Arbitri: Sandro Cocco & Alessandro Bassu

Marcatori:
G.Carta (P), A.Turri (R), F.Locci (P), F.Locci (P)

Alle ore 19 di Sabato 14 Giugno 2014, presso lo storico impianto sportivo dell’Amsicora, si disputa la Finale Open del Torneo Carioca 2013/2014.
A contendersi la coppa ci sono i Pich Team di Nicola Plaisant in completino bianco,al gran completo, e la RI.VE.IN di Alessandro Turri in completo amaranto.
Entrambe le squadre arrivano a questa finale dopo tante incredibili partite; in semifinale hanno eliminato rispettivamente Hotel Stella Maris e Dulcis, squadre candidate alla vittoria finale.
Il calcio d’inizio è battuto dai bianchi che cercano subito le verticalizzazioni per G.Carta ma è la squadra di A.Turri a condurre il gioco, cercando di far aprire la retroguardia degli uomini di N.Plaisant.
Al 12° gran lancio di G.Porrà per G.Carta che tenta la magia al volo colpendo però male e mandando alto.
Al 16° ancora i bianchi creano due occasioni ma la più pericolosa è quella che capita a U.Locci, il quale però non riesce ad avere il tempo per concludere grazie a M.Palla, abile e tempestivo nell’uscita.
Due minuti dopo A.Agabio, il n° 1 dei Pich, compie due parate consecutive su A.Turri e poi su D.Versace.
G.Carta e G.Porrà sono gli uomini più pericolosi per i Pich ma ancora non riescono ad impensierire M.Palla.
Al minuto 22 D.Versace riesce a saltare due uomini ma la sua conclusione è debole e per A.Agabio vien fin troppo facile parare la sua conclusione.
Al 25° minuto, quando ormai tutti pensano ad un primo tempo senza reti, G.Carta si esibisce in una giocata dentro l’area di rigore; tutto solo realizza il gol dell’1 a 0 con un tacco al volo su un pallone apparentemente innocuo.
Sulle ali dell’entusiasmo i bianchi di Nicola Plaisant vanno vicini al gol del raddoppio con G.Porrà; è solo grazie a M.Palla, bravo ad uscire sui piedi del n° 0 bianco, che non realizza il 2 a 0.
Il primo tempo si conclude con un giallo ai danni di U.Locci per un fallo su G.Pitzianti.
La ripresa vede subito D.Versace provarci una una delle sue solite falcate solitariema spara tra le braccia di A.Agabio; lo stesso portiere lancia subito in avanti i suoi, i quali vanno al tiro con U.Locci, ma anche stavolta il pallone termina fuori.
Al 5° minuto arriva il secondo gol del match; da una punizione battuta molto forte battuta dai Pich Team M.Palla riesce a respingere ma F.Locci si rivela letale sottoporta e sigla il 2 a 0 per i bianchi.
RI.VE.IN tenta subito di tornare in partita e ha due occasioni, prima con D.Versace che di punta la piazza all’incrocio dei pali ma solo un grande A.Agabio gli nega il gol, poi con C.Fadda che dalla difesa si sovrappone in avanti ma il tiro va fuori di poco.
Al 12° arriva un altro cartellino giallo, questa volta per A.Orrù degli amaranto per un fallo su M.Fenu.
La squadra di Alessandro Turri continua l’assalto alla porta difesa da A.Agabio e proprio su un tiro del capitano amaranto la gara si riapre; diagonale preciso e palo.rete. 2 a 1 e risultato ancora in bilico quando siamo ormai a 10 minuti dal termine.
Dopo soli 4 minuti però è F.Locci a chiudere i giochi per i Pich Team realizzando il gol del 3 a 1; punizione dal limite, tiro cha attraversa la barriera e si insacca alle spalle di M.Palla.
Ovviamente la gara non finisce qui e c’è il tempo per altre due parate di A.Agabio, la prima su un tiro di G.Pitzianti che sembra entrare ma la mano del n° 1 è più lesta e riesce ad evitare il gol, l’altra su un bolide di M.Fanti, il quale poco prima rimedia un giallo per gioco scorretto.
Sandro Cocco e Alessandro Bassu fischiano la fine del match e decretano il trionfo dei Pich Team dopo una finale giocata alla perfezione.
Bella partita anche dei RI.VE.IN di Alessandro Turri che concludono il torneo con un ottimo secondo posto.


I MIGLIORI

PICH TEAM:

L.Locci: il gigante dei Pich Team gioca tutte le fasi finali nell’insolita posizione di difensore centrale; abituati a vederlo in mezzo al campo si rimane stupefatti vedendolo ostacolare chiunque e non far passare nessuno nell’1 contro 1.. 7,5 PILASTRO

F.Locci: ormai quasi abituati a vederlo tra i migliori in campo.. stranamente non brilla come al suo solito ma è sempre nel vivo dell’azione quando si creano pericoli. Ha il merito di siglare la doppietta che ragala la coppa ai suoi… 8 DECISIVO

RI.VE.IN. :

C.Fadda: non al meglio e con qualche dolore gioca per tutta la partita a ritmi altissimi.. bravo in fase difensiva dove dalle sue parti non passa nemmeno l’aria e sfortunato quando si propone in avanti.. 7 SEMPRE VERDE

D.Versace: contro l’armata dei Pich Team, tutti ragazzi molto giovani, è l’unico a capire che si deve tentare qualche azione personale e qualche conclusione improvvisa.. solo per merito del portiere avversario non trova il gol che avrebbe meritato.. 7 GUERRIERO


Silvio Pitzalis


Giocatori

Nome:
Marco
Cognome:
Camboni
Ruolo:
Fantasista
Nome:
Giorgio
Cognome:
Secci
Ruolo:
Centrocampista

Squadre

GC Edizioni
Torna su